Le deliziose meline rosse di Malus ‘Red Jade’

È uno dei pochi o forse unico melo ornamentale a portamento piangente ed è una vera delizia: si chiama Malus x scheideckeri ‘Red Jade’, e come mi ha spiegato la brava Lucia Mazzarello, che lo produce nel suo incantevole vivaio I Giardini e le Fronde, cresce lentamente, raggiundgendo  al massimo i 3 metri d’altezza e i 4-5 metri di larghezza, per cui è adatto anche alla coltivazione in vaso. E ne vale veramente la pena: «È molto rustico, almeno fino a -20°, e davvero molto decorativo: i suoi  lunghi rami arcuati verso terra si riempiono in aprile di una miriade di fiori bianchi, alcuni leggermente sfumati di rosa. In autunno maturano piccole meline di un bel rosso brillante, del diametro di 1,3 cm che perdurano sulla pianta fino a Natale», racconta Lucia. Questo piccolo melo gentile rredilige posizioni soleggiate, ma si adatta anche ad una leggera mezz’ombra, pur fiorendovi meno. Non ha esigenze di terreno, purchè sia fresco ma ben drenato, meglio se fertile e leggermente acido. Ovviamente il vaso deve essere sufficientemente grande, direi sui 50-60 centimetri di larghezza e profondità. Se avete lo spazio, in un piccolo giardino o sul terrazzo, non esiterei e lo comprerei subito!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.