I mille colori di Liquidambar ‘Ellen’

Liquidamabr formosana ‘Ellen’

Tra gli alberi più belli  in autunno, i Liquidambar meritano un posto d’onore. Ma accanto a L. styraciflua e cultivar, ce ne sono altri meno noti, come Liquidambar formosana ‘Ellen’. La specie, soprannominata “gomma dolce cinese” o gomma di Formosa, è originaria della Cina meridionale e di Taiwan. Dante Pieroni, titolare del vivaio Alberaturedagiardinofastigiata, descrive la cultivar ‘Ellen’ come un «albero non comune e bellissimo.Di origini asiatiche, ha la particolarità di produrre nuove foglie color violaceo, riuscendo ad avere un particolare cromatismo estivo, mentre in autunno assume le tipiche tonalità  dei Liquidambar». Veloce nella crescita, di forma conica, ‘Ellen’ può arrivare ad una altezza di 12 metri per una larghezza di 5 metri, e si adatta a molti climi e terreni, anche se quest’ultimi li preferisce profondi e freschi.

Sapete a quale famiglia appartengono i Liquidambar? Non lo sapevo neanche io: a quella delle Altingiaceae, ordine Saxifragales, costituita da alberi impollinati dal vento, dai frutti duri e legnosi contenenti numerosi semi. È molto piccola: è infatti oggi formata da un unico genere, Liquidambar, appunto, con 15 specie conosciute.

2 Commenti

  • Novella
    1 Maggio 2020 23:08

    Albero meraviglioso! Non ho spazio per averne uno mio ma ho adottato quello presente davanti alla scuola primaria del paese!

    • Margherita Lombardi
      5 Maggio 2020 15:59

      Questo è più piccolo, ma lo stesso ci vuole un po’ di spazio! Margherita

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.