‘Georgia da Torino’, una nuova Robinia pseudoacacia

Robinia pseudoacacia ‘Georgia da Torino’

Nuova cultivar del 2016, ottenuta dal prof. Maurizio Ceruti, Robinia pseudoacacia ‘Georgia da Torino’ è un miglioramento di Robinia ‘Margaretta Casque Rouge’. «È un bellissimo albero di piccole dimensioni: che raggiunge i 10 metri di altezza e gli 8 di larghezza», spiega Dante Pieroni del vivaio Alberaturedagiardinofastigiata, «Ha una fioritura molto abbondante e spettacolare, di colore rosa-rosso, i fiori sono profumati e attraggono le api. La fioritura è circa di una decina di giorni più tardiva rispetto a Robinia ‘Margaretta’, i fiori sono ben aperti, e all’interno presentano una macchia sfumata di  rosa, giallo e verde. Ai fiori seguono i baccelli, glabri, di colore marrone scuro, lunghi da 5 a 9 centimetri, che contengono solitamente da 3 a 8 semi». Oltre alla bellezza, ‘Georgia da Torino’ ha altre virtù: «Possiede un’elevata resistenza al vento, al freddo e al peso della neve, è priva di spine, è adatta sia al pieno sole sia alla mezz’ombra, oltre che a moti terreni e climi diversi».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.