‘Delta Blues’ e Flip SIde’, due nuovi agnocasti

Dell’agnocasto (Vitex agnus-castus), arbusto dall’azzurrina veste estiva e dalla grande robustezza, perfetto per i giardini mediterranei come per il verde pubblico cittadino, ne abbiamo già parlato. Le sue dimensioni finali e la crescita vigorosa, tuttavia, lo sconsigliano per la coltivazione sui terrazzi, a meno di poter utilizzare un vaso davveri di grandi dimensioni.  Problema risolto con due nuovi ibridi, più compatti, ma altrettanto belli, suggerite da Francesca Moscatelli di Donna di Piante: sono ‘First Edition Flip Side’, che ha fiori rosa porpora e foglie sfumate di viola, e ‘First Edition Delta Blues’, dalla fioritura blu-violetto intenso.

«Vitex ‘First Edition® è una serie di ibridi ottenuti dall’incrocio fra Vitex trifolia f. purpurea e Vitex agnus-castus da Bailey Nurseries (USA) e che uniscono il meglio di entrambe le specie. Sono arbustoi piuttosto compatti, rotondeggianti e a rapido sviluppo, che raggiungono al massimo 200-250 cm di altezza. ‘Flip Side’ ha foglie sono verde oliva sulla pagina superiore e con sfumature porpora nella pagina inferiore (carattere derivato da V. trifolia f. Purpurea. I fiori, che si aprono ripetutamente durante l’estate, sono spighe viola porpora», racconta Francesca, «’Delta Blues’ ha uno  eretto e compatto, di forma globosa. La fioritura estiva è molto appariscente, con numerosissime spighe azzurro intenso, fragranti». Entrambi molto attraenti per api e farfalle, fioriscono sui getti dell’anno, pertanto a fine inverno possono essere potati  anche severamente senza per questo comprometterne la fioritura estiva. Da Vitex agnus-castus hanno  ereditato la resistenza al freddo, che li rende adatti alla coltivazione sia nelle zone costiere – dato che sopportano benissimo  salsedine e siccità-, anche in tutta la penisola. Molto adattabili, prediligono comunque posizioni di pieno sole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.