Il Museo Giardino della Rosa Antica

Fra i roseti italiani ho visitato forse quello che mi ha incantata di più è il Museo Giardino della Rosa Antica,  inerpicato sulle colline modenesi, a metà strada tra Maranello e Serramazzoni. In un contesto naturalistico meraviglioso, accoglie oltre 3.600 rose appartenenti a 750 varietà antiche, piantate seguendo un ordine botanico, per cui c’è tanto da imparare oltre che da ammirare. Le rose sono riprodotte e in vednita. Maggio-giugno è ovviamente il periodo migliore per visitarlo, negli altri mesi il roseto propone corsi di potatura e altro, per imparare a curare al meglio le proprie rose.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.